Blog

Home / Mamma e Famiglia / Mamma e Bambini / Zanzare: Repellenti e Rimedi per Bambini

Zanzare: Repellenti e Rimedi per Bambini

Indice

Con l’arrivo della bella stagione, tornano anche le zanzare!

Fastidiose e temute da ogni bimbo. Le zanzare sono nemiche di ogni mamma che farebbe di tutto pur di tenerle alla larga.

Purtroppo le pelli delicate dei nostri bambini sono il loro bersaglio preferito e riuscire a non farli pungere è una vera e propria impresa.

Non consentiamo a questo insettino di rovinarci nottate estive o gite all’aperto!

Vi racconto come sono riuscita a tenerle lontane in modo naturale e vi consiglio qualche rimedio della nonna sempre utile in caso di puntura.


Come tenere le zanzare alla larga


ZANZARIERE PER PASSEGGINI: Teli appositamente realizzati per riparare il bambino dagli insetti. Possono essere utilizzate anche su seggiolini auto, sui porta enfant, sulle culle e sui lettini. Esistono sia universali che specifiche per marche e modelli di passeggini. Ci sono alcune che hanno anche finestrelle per vedere il bambino o protezioni solari. Perfette per i neonati.

DISPOSITIVO ULTRASUONI: fastidioso per le zanzare, ma non provoca alcun effetto indesiderato alle persone. Must have quello della Chicco: con una pratica clip è particolarmente indicato per l’uso esterno per carrozzina, passeggino ma è ideale anche per seggiolone, culla o letto. Raggio di efficacia 3 metri.

OLI ESSENZIALI: (Neem, Eucalipto, Geranio, Citronella, Lavanda, Tea Tree, Rosmarino, Basilico, Cedro, Amamelide). Mai applicarli puri sulla pelle dei bambini (al massimo diluiti con un olio vegetale). Altrimenti, si può mettere qualche goccia su passeggino, vestiti e calzini. Si possono usare dai 2 mesi di età. Vi consiglio quelli della Lagunamoon.

LOZIONE PROTETTIVA: Non possiamo fare a meno dell’emulsione fluida “Talco Non Talco” di Fiocchi di Riso.. L’estratto di Neem ed il profumo contribuiscono a creare in prossimità della superficie cutanea un aroma-barriera protettivo.

CEROTTI ANTIZANZARE: Pratici, semplici da usare, naturali ed innocui. Gli oli essenziali rilasciati dalle microcapsule non entrano in contatto con la pelle perché si attaccano sui vestiti. A me piacciono i “Cer’8″ della Larus Pharma perché sono efficaci, ma contengono oli essenziali 100% naturali (lemongrass, tea tree ed eucalyptus citrodora) sgraditi alle zanzare. Perfetti per i bimbi che mettono ancora oggetti o manine in bocca, si possono applicare sui vestiti tra le scapole o nella parte posteriore delle scarpe.

BRACCIALETTI CON OLI ESSENZIALI: Naturali e sicuri, sono senza DEET (sono microincapsulati con oli essenziali naturali 100%). Sono regolabili sia per bambini che per adulti. Novità di quest’anno, quelli luminosi a forma di orologio. Colorati e profumati sono molto amati soprattutto dai bambini più grandi.

BRACCIALETTO FAI DA TE E FASCETTE DI STOFFA: Braccialetti, cavigliere o collane fai da te sono l’ideale per coinvolgere i bambini più grandi e per una soluzione ecologica ed economica. Con della stoffa colorata si possono creare anche delle fascette da mettere al polso, alle caviglie o per legare i capelli. In entrambi i casi è possibile mettere poche gocce di oli essenziali e riutilizzarli/ricaricarli quando perdono la profumazione e quindi l’efficacia. Vi consiglio questa macchinetta crea-bracciali della Cool Maker o, per le più esperte, si possono intrecciare direttamente dei fili colorati.

SPRAY ANTIZANZARE: E’ la precauzione più utilizzata. Ora in commercio ne esistono tanti naturali che rispettano la pelle delicata dei bambini, ma garantiscono la stessa efficacia repellente di quelli chimici. A me è piaciuto moltissimo quello della Chicco Natural. Poi, fra i consigliati non può mancare quello della Fiocchi di Riso: ha un profumo delicatissimo ed è super naturale.


Antizanzare per la Casa


PIANTE ANTIZANZARE: Le più efficaci sono la Citronella, il Geranio, l’Incenso, la Lavanda, la Calendula, l’Eucalipto, il Basilico, il Rosmarino, la Menta, la Monarda, l’Erba Gatta e la Lantana Camara. Potete metterle nei vostri giardini, sui balconi, ma anche sui davanzali delle camere da letto.

DIFFUSORI ANTIZANZARE PER AMBIENTI: In commercio ce ne sono tantissimi e, nelle serate estive più umide, fanno la differenza. Io utilizzo quelli della Vape Verdessenza e della Zanzarella, perché contengono oli essenziali naturali. Il diffusore liquido è dotato di chiusura “salva bimbo” e le piastrine contengono una sostanza amaricante che le rende disgustose per i bambini, provocando l’immediato rigetto in caso di ingestione accidentale.


Rimedi post puntura


Le punture di zanzara sono un tormento per chiunque, figuriamoci per i bambini che non riescono ad evitare di grattarsi. Spesso, infatti, infettano le punture ed è più difficile che gonfiore e prurito passino da soli.

Molti ricorrono ad Antistaminici, Cortisone o Gentalyn Beta. Lasciamo sempre la parola al pediatra soprattutto per le situazioni più delicate, ma noi stiamo riuscendo a cavarcela anche con i rimedi naturali suggeriti dalle nostre nonne.

GHIACCIO: Mettete un cubetto di ghiaccio sulla puntura! Avrà un effetto vasocostrittore e anestetizzante che consentirà di ridurre il rilascio di istamina e quindi di diminuire gonfiore e prurito all’istante.

MIELE: E’ un antibatterico, antibiotico, antinfiammatorio e decongestionante naturale. Lo si può usare puro o miscelato con un po’ di aceto o con un po’ di limone per ridurre immediatamente il gonfiore.

BICARBONATO DI SODIO: Ha proprietà antibatteriche; lo usiamo unito al miele.

CIPOLLA: Contiene degli enzimi antinfiammatori. Messa sulla puntura, ne riduce il gonfiore.

ALOE VERA: E’ antibatterica, antinfiammatoria, antisettica, remineralizzante, immunostimolante e rinfrescante. Preziosa alleata, dà immediato sollievo e favorisce la cicatrizzazione delle micro-ferite causate dai bimbi che non smettono di grattarsi.

TEA TREE: E’ un potente antibatterico naturale; aiuta a prevenire o a curare l’infezione della puntura. Allevia gonfiore e prurito, ma anche il dolore da infezione.

BASILICO: Contiene sostanze fitochimiche come la canfora che donano una bella sensazione di freschezza sulla pelle infiammata.

DENTIFRICIO: E’ un forte astringente e, se contiene mentolo, dà immediata sensazione di freschezza alla pelle e riduce il gonfiore della puntura. Se ne applica una piccola quantità.

SALE: Ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e decongestionanti. Miscelandolo con poca acqua o succo di limone, sgonfierà la puntura e attenuerà il prurito. Brucia un pochino; vi consiglio di provarlo su di voi e decidere se e quando utilizzarlo.

ACETO DI MELE: Ha proprietà calmanti che rinfrescano e disinfettano. In caso di tante punture o ponfi ostinati ad andar via, è ottimo se ne mettete uno o due bicchieri nella vasca da bagno per un bagno tiepido lenitivo. Potete aggiungere anche dell’avena o dell’amido di riso.

ROLL ON E CREME DA TENERE SEMPRE IN BORSA: Per un soccorso rapido fuori casa o senza rimedi della nonna a disposizione, vi consiglio la crema alla Calendula della Weleda e i roll on della Chicco e della Vape Derm.


Cosa evitare


  • indossare vestiti colorati nelle serate umide
  • profumi dalle fragranze forti
  • prodotti che contengano DEET (N,N-Dietil-3-metilbenzamida o dietiltoluamide) per allontanare le zanzare
  • mettere ammoniaca sulle punture; può causare ustioni alla pelle delicata dei più piccoli.

Condividi questo articolo

Potrebbero interessarti

Dal nostro Shop

FertiLily Gel lubrificante per il concepimento 50ml

29,00
  • Aiuta a concepire a casa
  • Energizza gli spermatozoi
  • Sperma compatibile
  • Clinicamente testato
  • Sicuro e senza ormoni
  • Aumenta il piacere durante il rapporto
  • Utilizzato insieme alla coppetta FERTI·LILY aumenta del 48% le possibilità di concepire

Lattostil

22,80

Bustine orosolubili con Lattoferrina liposomiale 

Attività immunomodulante, protegge l'organismo dalle infezioni di batteri, virus e funghi

BIOREM

11,60

ANSIOLITICO NATURALE

Favorisce:
  • il rilassamento
  • il normale funzionamento del sistema nervoso
  • il sonno fisiologico e limita i risvegli notturni
  • il tono dell’umore
Agisce positivamente sul in caso di:
  • ansia e stress
  • insonnia
  • eccessiva irritabilità

Shopper Mamme&Bimbi

14,90
Shopper In tela 120 gr/m2. Misura 38×42 cm, manici lunghi. Applicazione Stampa termovinilica di alta qualità. Design ESCLUSIVO Mamme&Bimbi  
Carrello
Accedi

No account yet?

Shop
Lista dei desideri
0 articoli Carrello
Il mio account